Blog

This is my blog page

Il rapporto Nielsen sui social media, Q3 2011: tassi di crescita impressionanti in un momento di ristagno globale

E’ online il Social Media Report di Nielsen, il terzo del 2011. Per quanto siamo abituati a sentirci raccontare la crescita dell’uso dei social media in Italia e nel mondo, i dati di quest’anno sono particolarmente importanti preché si verificano in un contesto economicamente devastante, in cui sembrano mostrare segnali di crescita soltanto due cose: il prezzo dei beni rifugio e, appunto, l’uso dei social media.

Vi riassumiamo alcuni dei dati più interessanti, che in un panorama letale per la crescita come quello in cui ci troviamo non solo rivelano le notevoli prospettive dei mercati che sapranno approfittare del boost dovuto alla comunicazione digitale, ma dimostrano quanto l’uso dei social media sia ormai pratica quotidiana per la maggior parte di noi, tanto da far titolare a Fast Company “Social is the new Normal”.

- Il 25% del tempo speso online negli USA è dedicato a social network e blog, un americano su 5 li visita tutti i giorni. Nei 10 mercati principali i SN e i blog raggiungono oltre il 75% degli utenti attivi.
- Il 70% degli utenti adulti di social network acquista su Internet, e il 53% segue un brand sui social media.
- La maggioranza dei visitatori di social network e blog sono donne, il segmento tra i 18 e 34 anni ha la concentrazione più alta di frequentatori dei SN.
- I baby boomer (nati tra il 1946 e il 1964) stanno affluendo in massa: il tasso di crescita degli over 50 sui social network è dell’88%; parallelamente, il loro uso della Rete in mobilità cresce del 109% (del 68% nella fascia 35-54).
- Il 37% delle persone usa il cellulare per accedere ai social network.
- Il 60% degli utilizzatori di social media produce recensioni di prodotti e servizi: le recensioni prodotte dagli utilizzatori comuni sono la fonte preferita di informazioni su valore e qualità dei beni e servizi.
- Gli italiani investono un terzo del loro tempo online sui social network e sui blog..Il 25% del tempo speso online negli USA è dedicato a social network e blog, un americano su 5 li visita tutti i giorni. Nei 10 mercati principali i SN e i blog raggiungono oltre il 75% degli utenti attivi.

Quattro cose a nostro parere dimostra con chiarezza questo rapporto, quattro cose già sospettate ma di cui ora abbiamo la certezza:

- L’uso dei social media è la normalità, e qualunque strategia di comunicazione non può prescinderne.
- Le fasce che sembrerebbero meno digitalizzate sono quelle col più rapido incremento di adozione.
- Gran parte dell’attività sui social network è generata da un pubblico femminile, molto più ricettivo attivo di quello maschile.
- Il prodotto che è stato recensito positivamente da un utente comune ha un vantaggio competitivo notevole su quello che è stato semplicemente pubblicizzato.

Share

Leave Reply